Di Vaio: “Donadoni? Nessuna richiesta, e si dovrà passare da noi”

Di Vaio: “Donadoni? Nessuna richiesta, e si dovrà passare da noi”

Marco Di Vaio espone le sue considerazioni sul Bologna

Marco Di Vaio, rilascia alcune considerazioni sul Bologna andare in onda durante Quasi Gol su Rete 7: “Ad oggi non ci sono segnali preoccupanti, allenatore e società hanno voglia di far bene, ho visto una squadra ordinata che fa le sue partite, sta sul pezzo sempre e si allena con grande intensità, grazie anche all’allenatore”.

Sul futuro di Donadoni: “A noi non è arrivata nessuna richiesta, siamo convinti che andremo avanti con Donadoni. Eventualmente,  gli altri devono comunque passare prima da noi.”

A proposito dell’infortunio di Destro: “Ci sono in rosa attaccanti come Floccari e Acquafresca, ci dispiace per Mattia perché è un punto di riferimento e con Donadoni ha sempre fatto bene. ma comunque è molto motivato a recuperare il prima possibile, vedremo come andrà l’intervento”.

La mentalità della squadra: “Ci sono vari fattori da valutare, abbiamo incontrato avversari che hanno permesso poco, ma comunque c’è stabilità nella squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy