Di Francesco: “Volevamo fare risultato. 20 minuti giocati alla pari”

Di Francesco: “Volevamo fare risultato. 20 minuti giocati alla pari”

Il giovane esterno è stato uno dei migliori in campo tra le fila rossoblù

Allo Juventus Stadium c’è stato spazio per Federico Di Francesco.Il giovane esterno è stato uno dei migliori del Bologna.

Ci abbiamo provato” racconta Di Francesco a fine gara -eravamo venuti con la convinzione di poter fare risultato e ci tenevamo per commemorare la scomparsa di Pascutti. Ne ho sentito tanto parlare, mio nonno, tifoso del Bologna andava a vederlo e ci tenevamo tutti quanti a fare bene anche per ricordare quella che è stata una grande bandiera del club”.

“Dopo l’1-0 di Higuain non siamo crollati. Anzi, nei 20-25 minuti successivi abbiamo avuto noi il pallino del gioco, ripartivamo bene e abbiamo creato delle situazioni pericolose. Purtroppo abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio. Dobbiamo lavorare per migliorare e crescere. Si poteva fare di più? Sì, ma perdere qui ci può stare e se non eravamo fenomeni dopo aver fatto 3 gol a Pescara non possiamo essere scarsi dopo aver preso tre gol a Torino con la Juve. Dobbiamo ripartire da quei 20 minuti giocati alla pari con la Juve”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy