Di Francesco: “Bologna squadra organizzata. Dobbiamo partire forte”

Di Francesco: “Bologna squadra organizzata. Dobbiamo partire forte”

Di Francesco a parlato ieri in vista del match contro il Bologna

La squadra è rientrata dalla trasferta di Europa League alle 5 del venerdì mattina, ma Di Francesco non se ne preoccupa: “Anche col Milan giocammo 72 ore dopo Genk, ma facemmo una grande gara. Siamo un gruppo che al doppio impegno si sta abituando, e mi piace pensare che stia facendo qualcosa di sensazionale“.

Di Francesco è carico e concentrato. Il Resto del Carlino riporta le sue parole in vista del match di oggi.

“Qualcosa – dice il tecnico – cambierò comunque, ovviamente. Con Magnanelli parlo spesso, ma lui ha voglia di giocare”.
Matri insieme a Defrel?: “E’ opzione che valuterò, e del resto a Verona hanno cominciato entrambi nell’undici iniziale, con Defrel sull’esterno: ma lui preferisce giocare a destra dove adesso abbiamo Politano.”

Sul Bologna Di Francesco dice: “Loro in casa hanno sempre fatto bene, perdendo solo contro il Genoa, ma dopo aver giocato 50’ in inferiorità numerica: il Bologna ha un’ottima organizzazione di gioco, uno sviluppo di gioco meno verticale, ma non dissimile dal nostro. Mi aspetto partano forte, e dovremo essere bravi ad avere il giusto impatto sul match da subito: troppe volte prendiamo gol nelle fasi iniziali della partita e questo è un dettaglio sul quale è giusto lavorare».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy