Destro si opera in Olanda?

Destro si opera in Olanda?

Probabilmente l’attaccante dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico per ricomporre la frattura del dito del piede destro.

Le condizioni di Destro mettono in apprensione il Bologna. L’attaccante, infortunatosi sabato scorso a San Siro durante Inter-Bologna, ha rimediato una frattura scomposta della falange prossimale del terzo dito del piede destro. Il classe ’91 salterà certamente le gare contro Atalanta, Verona, Roma e Torino.

Nei prossimi giorni lo staff medico del club emiliano valuterà se intervenire chirurgicamente per ricomporre la frattura. Nel caso in cui si rendesse necessario l’intervento, come riporta il Resto del Carlino, Destro potrebbe recarsi in Olanda dal professore Giuliano Cerulli.

Cerulli, che insieme al dottor Colautti operò a Roma l’attaccante già nel 2013, collabora da anni con il luminare Niek Van Dijk, a cui si sono affidati in passato Cristiano Ronaldo ed El Shaarawy.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy