Destro sì o Destro no? La sua cessione sistemerebbe i conti

Destro sì o Destro no? La sua cessione sistemerebbe i conti

Il caso Destro è ancora lontano dall’essere risolto, anche se il ragazzo vuole rimanere a Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il futuro di Mattia Destro è ancora in bilico.

Ormai da qualche giorno nessuno parla più di un possibile scambio con Lapadula e tutto sembra propiziare  che l’attaccante rimarrà in rossoblù anche la prossima stagione. Ma il calciomercato, si sa, tesse le sue fila per tutta l’estate, e può bastare davvero poco per stravolgere gli equilibri. Il Bfc ha ancora bisogno di un acquisto in difesa e i soldi ricavati da Verdi sono quasi finiti; secondo La Repubblica, la cessione dell’ascolano potrebbe dare a Bigon la liquidità della quale ha bisogno per effettuare l’ultimo (o gli ultimi, manca anche un esterno di centrocampo) acquisto estivo. L’ascolano, in caso di addio, potrebbe anche non essere rimpiazzato: l’attacco resterebbe reparto completo, secondo la dirigenza, con ancora in rosa Falcinelli, Palacio, Santander, Orsolini (adattato da seconda punta), Petkovic e Avenatti (anche se questi ultimi due quasi sicuramente partiranno).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy