Destro: no ai 2,5 milioni di ingaggio offerti dal Deportivo La Coruña

Destro: no ai 2,5 milioni di ingaggio offerti dal Deportivo La Coruña

La punta rossoblù ha rispedito al mittente l’offerta arrivata dal club spagnolo

Come scrive il Resto del Carlino, al Deportivo La Coruña piace Mattia Destro.

Stando alle indiscrezioni filtrate, il club spagnolo ha messo sul piatto un ingaggio nettamente superiore a quello percepito dal numero dieci in rossoblù: 2,5 milioni di euro netti più bonus a stagione, contro gli 1,8 attuali.

A riportare la calma a Castelrotto ci ha pensato direttamente Destro in persona e senza neppure pensarci troppo: non se ne parla, è la risposta che la punta ha dato al Deportivo La Coruña. Destro ha una rivincita da prendersi e una missione da compiere: conquistare definitivamente Bologna. L’avventura in rossoblù fin qui non è andata come Destro avrebbe voluto: prima le dieci partite senza segnare nella stagione dell’esordio, poi l’infortunio al piede e un problema al ginocchio. Uno stop che ha influito sulla condizione dell’attaccante anche nella passata stagione, conclusa però in crescendo.

Ora però il numero 10 è più sorridente, più disponibile verso tecnico, compagni e verso l’esterno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy