Destro fondamentale per la squadra

Destro fondamentale per la squadra

Destro torna per la sfida contro il Napoli. Dal ‘Stadio’

Nella sfida tra Bologna e Roma, per Mattia Destro, inevitabile è stata la squalifica dopo l’esultanza del gol su rigore che aveva fissato il pareggio, questo ha costretto il giocatore ha saltare la trasferta di Torino. Il Destro ritrovato deve molto a Donadoni, per lui determinante nella squadra, quella responsabilità da cui Delio Rossi l’aveva preservato, infatti nel suo inizio di stagione stentava a trovare quell’equilibrio, che invece sembra aver ricostruito con il nuovo tecnico. Con Donadoni in panchina, Destro ha segnato subito al debutto contro l’Atalanta, è entrato nel gol del raddoppio del Bentegodi ed è stato decisivo realizzando il rigore del definitivo 2 – 2 contro la Roma, prendendosi la responsabilità di andare sul dischetto.

La sua assenza è stata penalizzante per gli equilibri che la squadra aveva finalmente trovato, infatti la sconfitta di sabato ha dimostrato in maniera inequivocabile quanto sia importante avere Destro al centro dell’attacco. Donadoni commenta:” Voglio meno ripiegamenti e più concretezza in area” e Destro ha obbedito, ripagando Donadoni e giustificando la fiducia di un club che in estate aveva pensato di farne l’uomo – simbolo della nuova era.

In un momento come questo, Destro ha l’opportunità di caricarsi sulle spalle una squadra in difficoltà e farla tornare sui binari di un campionato più sereno. Donadoni in merito alla prossima sfida ha dichiarato:” Non avremo il problema di trovare le motivazioni contro il Napoli”, rassicurato anche dal fatto di sapere che avrebbe ritrovato il suo centravanti, da cui il Bologna non può prescindere.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy