Destro: alla larga dai cartellini

Destro: alla larga dai cartellini

Domenica tocca a Destro tenere a bada i propri nervi

Mattia Destro, attaccante del Bologna, dovrà controllare le proprie reazioni, spesso la sua generosità sconfina in animosità, e Donadoni teme il cartellino giallo al Friuli perché non vorrebbe affrontare la Juventus senza Destro.

E’ un problema, perché dopo Udine, la prossima non sarà una partita qualunque, e anche Donadoni sta cercando di farlo capire bene a Destro. Più volte Donadoni ha ‘redarguito’ Destro sui troppi cartellini, e probabilmente anche in settimana avrà buttato su questo tasto.

Donadoni, per non correre rischi, potrebbe risparmiare a Destro i novanta minuti di Udine, ma è difficile pensare il tecnico molli l’osso al Friuli, più facile invece, che domenica tocchi a Destro tenere a bada i propri nervi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy