Delio Rossi: “Bologna-Cerci binomio vincente, Alessio in maglia rossoblu può tornare ad alti livelli”

Delio Rossi: “Bologna-Cerci binomio vincente, Alessio in maglia rossoblu può tornare ad alti livelli”

L’ex tecnico rossoblu caldeggia l’acquisto di Cerci da parte del Bologna.

L’ex allenatore rossoblu Delio Rossi in un’intervista rilasciata al quotidiano Il Resto del Carlino ha parlato del possibile arrivo a Bologna di Alessio Cerci, giocatore che ha allenato ai tempi di Firenze: “Di sicuro è una scommessa che vale la pena tentare. Io penso che con Alessio in rossoblù l’Italia potrebbe riscoprire un gran giocatore, uno che fa divertire e che fa la differenza da metà campo in sù. A Bologna avete rigenerato tanti giocatori a caccia di rilancio. Vincere la scommessa dipenderà solo dal ragazzo. È uno tranquillo, uno che fa spogliatoio. E che ha bisogno di essere investito di grande fiducia dall’ambiente. Se si sente messo in discussione tende un po’ a mollare. Questo, almeno, è il Cerci che ho conosciuto io 5 anni fa. E’ passato tempo e sicuramente il ragazzo sarà maturato. In più è diventato papà da pochi mesi. Anche questo inciderà. E’ diventato uomo e se ha scelto Bologna significa che deve avere grandi motivazioni. Alessio ha tutto: fisicità, velocità e tecnica. Nell’uno contro uno fa girare la testa agli avversari, fa assist e gol, ha cross, è perfetto per il 4-3-3, da esterno, o per il 4-4-2 come seconda punta. A costo zero di giocatori così in circolazione ce ne sono pochi”.

Se ha scelto Bologna ed è pronto a rinunciare al contratto con l’Atletico – continua Rossi – deve aver ben chiaro in testa l’obiettivo di tornare ad alti livelli. Vincere la scommessa dipenderà da Cerci, offrirgli l’occasione, dal mio punto di vista, è la mossa giusta. Bologna e Cerci possono essere un binomio vincente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy