Del Neri: “Tante assenze per il Bologna, ma giocano un buon calcio”

Del Neri: “Tante assenze per il Bologna, ma giocano un buon calcio”

Le parole del tecnico dei friulani.

Gigi Del Neri, tecnico dell’Udinese, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Bologna: “Il Bologna, a parte qualche difficoltà come tutti, ha sempre proposto un buon calcio. Sarà il confronto tra due squadre che per diversi motivi dovranno dimostrare qualcosa. Donadoni non avrà tanti cambi. Penso alle assenze di Dzemaili, giocatore per loro fondamentale, di Di Francesco, tra i giocatori più in forma, però hanno recuperato Mirante e Verdi e nel mezzo hanno giocatori affidabili come Donsah e Taider. In difesa c’è Masina, che piace a molti grandi club e davanti ha un attaccante come Destro al quale non bisogna concedere nulla. Per quanto riguarda l’Udinese siamo cresciuti, abbiamo trovato una certa convinzione. Ci vorrà molta attenzione, perchè in campo sono le individualità a fare la differenza. Angella? Abbiamo 24 ore, vediamo. Se sarà in condizione giocherà, altrimenti toccherà a Heurtaux”.

Sulla gara di andata: “Noi abbiamo sfruttato la superiorità numerica. E’ stato un gol importante, soprattutto per Danilo, perchè in quel momento si stava scrivendo qualcosa di diverso su di lui… Dopo quella rete Danilo ha dimostrato molte cose. Quella gara è stata particolare, comunque, è vero. C’è stato un connubio particolare con il pubblico, aspetto fondamentale per costruire qualcosa di importante”.

Lo riporta MondoUdinese.it.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy