De Siervo (ad. Infront): “Diritti tv? Fiduciosi di trovare una soluzione”

De Siervo (ad. Infront): “Diritti tv? Fiduciosi di trovare una soluzione”

Le parole dell’amministratore delegato di Infront.

Luigi De Siervo, amministratore delegato di Infront, ha parlato al termine dell’Assemblea in Lega Calcio affrontando il tema diritti tv.

Queste le sue parole: “Il valore del pacchetto dei diritti televisivi della Serie A rimane alla stessa identica cifra. Alcune piattaforme per condizioni di mercato hanno deciso di non fare offerte. Sky ha deciso di investire meno sul calcio per investire su altro. Noi siamo fiduciosi di trovare la quadra, il clima è tranquillo e sereno, non esistono le spaccature di cui è stato scritto nelle settimane scorse. La commissione diritti predilige la vendita del modello per prodotto perché è il modello che in tutto il mondo funziona meglio e perché pone in contrapposizione tendenzialmente i due soggetti più forti. Laddove tu hai una competizione vera riesci a dividere il prodotto e lo assegni a due soggetti che combattono per avere il 70% rispetto al 30% e tu hai un modello equilibrato. Due operatori forti in questo particolare momento storico non ci sono. In realtà la competizione è in fase di definizione e arriverà a maturazione. Allora avremo una situazione chiara e al colosso Sky si contrapporrà il colosso Vivendi, Telecom, Mediaset. Avrai un soggetto in cui queste condizioni si potranno verificare. Quindi non sono preoccupato perché avremo un soggetto equivalente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy