De Maio e le scuse a tecnico e compagni

De Maio e le scuse a tecnico e compagni

Il francese si è scusato per il gesto di stizza durante il suo ingresso in campo contro il Napoli

Come riporta il Resto del Carlino, a Casteldebole è il giorno delle scuse, principalmente da parte di Sebastien De Maio.

Il difensore ha avuto un gesto di stizza nei confronti di Donadoni al momento di entrare in campo al posto dell’acciaccato Maietta. La sua reazione è stata dettata dalla delusione dell’esclusione dall’undici titolare.

Una reazione che non è stata gradita ma il caso è subito rientrato perché il francese ha chiesto scusa a tecnico e compagni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy