De Carolis: “Pista Gabbiadini concreta solo se si cede Diawara”

De Carolis: “Pista Gabbiadini concreta solo se si cede Diawara”

Le parole di Guido De Carolis a Radio Bologna Uno.

Intervenuto a Quasi Gol, il collega del Corriere della Sera Guido De Carolis ha risposto alle domande di Sabrina Orlandi e degli ascoltatori.
Si parte dalla promozione del Pescara: “Credo che gli abruzzesi abbiano meritato di più, durante l’anno hanno dimostrato di avere giocatori forti e il divario tecnico mi è parso evidente”. Si passa invece alla Nazionale, De Carolis è in Francia per seguire gli Europei: “Non c’è un clima di festa a Parigi, la Polizia controlla e si fa vedere parecchio. La città vive normalmente ma non c’è esagerazione. Ci sono molti tifosi esteri, gli albanesi, ad esempio, saranno tanti. Ci sono parecchi tedeschi e romeni, i francesi sono più tiepidi”.
Sugli azzurri: ‘L’Italia è vista con molto timore, probabilmente in casa la viviamo con poche speranze ma qui in Francia gli azzurri vengono considerati un osso duro”. Passando al Bologna, De Carolis affronta il tema Gabbiadini: “Manolo è una pista realistica se Diawara viene ceduto. Al momento è fuori budget”. Su Biabiany: “Può arrivare, è un giocatore con caratteristiche diverse da Gabbiadini ma non è un goleador. E’ comunque un ottimo giocatore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy