Da Lamma a Villalta, tutta la Bologna sportiva si stringe attorno ai rossoblù

Da Lamma a Villalta, tutta la Bologna sportiva si stringe attorno ai rossoblù

Un’intera città si appresta ad assistere alla gara dell’anno, chi allo stadio, chi sul divano, chi nei bar, chi nel posto in cui ha sempre guardato le partite perchè “bisogna rispettare la cabala”. 

Ma i più superstiziosi sono senz’altro loro: gli sportivi. “Siamo tutti scaramantici -Pagliuca esprime bene il concetto- siamo abiutati a ricordare le dichiarazioni che non hanno avuto fortuna, per cui è bene parlare dopo”.

Comunque, superstizione a parte, la Bologna sportiva stasera si stringerà tutta intorno alla squadra di calcio con la convinzione che una promozione in A farebbe fare un salto di qualità a tutto il territorio. “Spero che la città possa avere la sua squadra di calcio nella massima serie -dice il presidente della Virtus renato Villalta- farebbe bene a tutti, non solo allo sport”.

Il mondo del basket parla anche attravero le parole del fortitudino Davide Lamma: “Il Bologna ha tradizione e seguito, merita il massimo palcoscenico. Questa notte e nei prossimi giorni spero di vedere una città in festa. Tra l’altro una promozione sofferta avrebbe maggior valore”.

Anche Fabio Bazzani, ex calciatore e grande appassionato dell’Aquila, invia un piccolo ma significativo messaggio alla squadra di Rossi: “Un grosso in bocca al lupo a tutti i ragazzi del Bfc. Che stasera possano riportare questa città dove merita”.

Infine le parole del Divin Codino. Baggio ha disputato una sola stagione in rossoblù ma questa è bastata per farlo tornare sotto le Due Torri una volta appese le scarpe al chiodo. “Bisogna incrociare le dita per questa sera -dice- ho seguito il campionato e i playoff, il Pescara è un avversario da non sottovalutare. Non avevo dubbi che i bolognesi avrebbero dimostrato ancora una volta il loro affetto verso la squadra. I giocatori hanno bisogno di loro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy