Da Firenze: Corvino può tornare in viola, ma…

Da Firenze: Corvino può tornare in viola, ma…

A Firenze si lavora al grande ritorno, il nodo è rappresentato da Paulo Sousa

Grande operazione allestita dal presidente esecutivo della viola Mario Cognigni: il ritorno di Pantaleo Corvino. Il dirigente di Vernole ha lasciato ottimi ricordi a Firenze e, soprattutto, grandi plusvalenze. Ecco allora che nei prossimi giorni il presidente esecutivo cercherà di spianare la strada al grande ritorno. La strategia piace molto a Diego Della Valle che è da sempre molto legato al Ds salentino, meno al fratello Andrea ma alla fine la sensazione è che quest’ultimo si convincerà.

Il vero ostacolo dunque non è tanto legato alla visione diversa dei due fratelli Della Valle quanto alla posizione dell’allenatore Paulo Sousa. Non è un mistero che Corvino vorrebbe pieni poteri a Firenze, questo porterebbe ad un ridimensionamento del ruolo del portoghese in fase di mercato. Se Cognigni riuscirà a far combaciare le esigenze di Sousa con quelle di Corvino, il ritorno può considerarsi cosa fatta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy