Da Costa: “Il campionato non è andato come volevamo, siamo in debito coi nostri tifosi”

Da Costa: “Il campionato non è andato come volevamo, siamo in debito coi nostri tifosi”

Il commento del portiere rossoblu.

Il portiere rossoblu Angelo Da Costa ha commentato la sconfitta del Bologna contro la Juve: “Non abbiamo portato a casa neanche un punto, c’è rabbia. Il campionato non è andato come volevamo, il nostro obiettivo era far meglio. L’anno prossimo partiamo in debito coi nostri tifosi, sono stati meravigliosi in ogni partita. Dobbiamo imparare dai nostri errori. Sono positivo per il futuro, qua stiamo creando qualcosa di molto bello”.

Parata su Dybala? “Avrei preferito non farla e vincere la partita”.

Lo riporta E Tv.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy