Da Castelrotto Masina tranquillizza tutti: “Non ci penso proprio a muovermi”

Da Castelrotto Masina tranquillizza tutti: “Non ci penso proprio a muovermi”

“Dove volete che vada. Tranquilli, non mi muovo”. Parole dolci e rassicuranti che diventano musica per le orecchie soprattutto se a pronunciarle è Adam Masina.

In un Bologna con molti giocatori in partenza e con altri che dopo aver ottenuto la promozione hanno immediatamente lasciato Casteldebole, ci sono alcuni calciatori che invece Corvino e Rossi non vogliono proprio lasciarsi scappare. 

Intorno a loro c’è mercato, un mercato importante. Si parla di Napoli per Oikonomou e di Inter per Masina. Corvino deve resistere alla corte delle illustri pretendenti.

Mancini ha messo gli occhi sul giovane terzino rossoblù e l’Inter è subito partita all’attacco proponendo lo scambio con Davide Santon: no grazie. 

Adam Masina è una colonna portante del Bologna, un giovane dal presente brillante e dal futuro ancora più splendente.

Indossa la casacca rossoblù da quando aveva 13 anni (partendo come attaccante) e se la toglie per solo una stagione (2012-2013) quando viene mandato in prestito alla Giacomense, società ferrarese militante in Lega Pro Seconda Divisione. E’ qui che, grazie all’intuizione del mister Fabio Gallo, da punta si trasforma in terzino sinistro.

Nel 2013 torna a Bologna e la sua carriera inizia a decollare. Viene integrato nella Primavera e, nella stagione successiva fa il suo esordio in B in prima squadra, precisamente il 12 ottobre 2014 quando subentra all’infortunato Archimede Morleo. 

Con Lopez le convocazioni in prima squadra diventano una consuetudine, fino a diventare un titolare. 

Fisico importante, personalità, piedi buoni e progressione uniti alla passione, al lavoro e all’appartenenza alla citttà .”La festa in Piazza Maggiore è stata incredibile, sono di Bologna e avevo vissuto da tifoso l’ultima promozione” aveva recentemente dichiarato. Ora Masina ha tranquillizzato tutti, non se ne va.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy