Criscitiello: “Come fa il Bologna a mandare via Corvino per Bigon?”

Criscitiello: “Come fa il Bologna a mandare via Corvino per Bigon?”

Duro attacco del direttore di Tuttomercatoweb sul cambio di direttore sportivo a Bologna.

“Non vogliamo fare i professori anche perché ci manca la cattedra e non vogliamo neanche essere ripetitivi – ha scritto Criscitiello – Vi portiamo, però, a riflettere: come fa il Bologna a liberarsi di Corvino, a pagarlo purché vada via e affidare la direzione del mercato a Riccardo Bigon? Siamo alla follia. Poi può darsi che, come Giampaolo, ogni 10 anni indovini una stagione, ma una società ricca come il Bologna non può andare a caso nella speranza che arrivi l’anno giusto. Bigon è reduce dai disastri di Napoli e dal fallimento tecnico ed economico nella gestione di un anno al Verona. Può il Bologna prendere Bigon perché Donadoni lo conosce bene e lo ha avuto a Napoli e lo ha trattato sempre come un team manager e mai come un Direttore Sportivo? Donadoni deve avere la coscienza di fare il mister e non può pensare di fare il mercato e controllarlo con un suo uomo fidato. Bigon è un bravissimo ragazzo ma il calcio è per altri. Ha due ottimi collaboratori ma lui non ha lo spessore per fare il Direttore in serie A. Il ragazzo, però, si è convinto visto che in serie A in molti gli hanno dato ripetute opportunità. Avanti popolo, alla riscossa. Bandiera rossa, trionferà!”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy