Cotti: “Donadoni? Non sono convinto della sua riconferma, io cambierei allenatore”

Cotti: “Donadoni? Non sono convinto della sua riconferma, io cambierei allenatore”

Le parole del giornalista.

Filippo Cotti ai microfoni di Quasi Gol su Radio Bologna Uno ha parlato della situazione in casa rossoblu a tre giorni dal match con la Roma: “Dopo la brutta prestazione di Firenze Donadoni ha punito la squadra ha tolto il giorno di riposo. Destro è uno dei problemi di questo Bologna: doveva fare gol, ma non li fa. Il Bologna deve regalare una gioia ai tifosi contro una big in casa, domenica potrebbe essere l’occasione giusta. Dobbiamo stare molto attenti ai giallorossi: ci vorrà ordine e disciplina tattica. Donadoni? Non sono convinto della sua riconferma, a fine anno prenderei un altro allenatore. Ha fatto il suo corso, servirebbe un altro mister”.

“Tornerei al 4-3-3 per mettere in condizione gli attaccanti di far male – continua Cotti – Verdi ad esempio rende meglio da esterno. Dobbiamo essere più cattivi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy