Costa: “Contro la Roma darei una chance a Dzemaili”

Costa: “Contro la Roma darei una chance a Dzemaili”

Diego Costa ha parlato del Bologna e del prossimo impegno contro la Roma

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

GENOA E ROMA

Diego Costa è intervenuto durante la trasmissione “Fire and Desire” su Radio 1909 per parlare delle ultime novità in casa Bologna.

Sul gol subito contro il Genoa: “Non mi trovo d’accordo con la decisione di difendere a zona nei calci d’angolo. Abbiamo subito gol proprio a causa di questo schieramento in area di rigore. Preferirei la marcatura a uomo, anche perché se a comandare la zona è Gonzalez… il costaricano ha giocato bene, però se si commette un errore così alla fine ci si ricorda solo di quello”.

Sulla Roma, prossima avversaria del Bfc: “Costruisce la manovra da grande squadra, ma il loro problema sono le continue amnesie difensive. Il gioco che pretende Di Francesco è molto dispendioso, soprattutto per i due centrali di difesa. Il lavoro che devono fare è molto faticoso e gli fa perdere lucidità. I giallorossi soffrono in particolare con Fazio, che è sempre molto nervoso, secondo me perché questo tipo di gioco gli richiede un grande dispendio di energie, senza lo schermo di Strootman e De Rossi che invece l’anno scorso davano più protezione al reparto difensivo”.

Su Zaniolo: “Si trova sempre nel luogo giusto al momento giusto. E’ un periodo d’oro per lui, sono molto contento perché il calcio italiano aveva bisogno di un giocatore come lui. Il padre, tra l’altro, ha avuto a che fare con il calcio bolognese, giocando nel Crevalcore“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gging - 2 mesi fa

    Sono anche io curioso di conoscere l’opinione del nuovo mister sulla possibile convivenza di Destro e Santander dall’inizio che secondo me è possibile anche se ritengo che Santander tecnicamente non sia in grado di interagire con una punta di alto tasso tecnico come Destro .
    Per quanto riguarda dare una chance a Dzemaili invece non sono d’accordo . Ha dimostrato in troppe occasioni ormai dallo scorso campionato di non essere più in grado di partire titolare : ha una autonomia ridicola . Va bene per giocare 15-20 minuti alla fine della partita come domenica scorsa sperando che presto torni disponibile ed utilizzabile Donsah ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy