Corvino vicino all’addio, a maggio le dimissioni

Corvino vicino all’addio, a maggio le dimissioni

Pantaleo Corvino resterà al Bologna fino a fine stagione poi annuncerà le sue dimissioni: chiuso da Donadoni e Fenucci, il direttore sportivo ha deciso di lasciare i rossoblu.

Il Bologna dovrà prepararsi a cambiare direttore sportivo, Saputo nei giorni scorsi ha chiarito le gerarchie societarie allargando il potere di Donadoni e Fenucci, a discapito di Corvino che ora è sul piede di partenza, come riporta il Carlino.

Il chairman rossoblu ha affidato grande potere decisionale a Fenucci, non sarà più soltanto il suo braccio destro, ma un vero e proprio presidente vicario. Tutti i dirigenti rossoblu dovranno quindi riferire all’ad del proprio operato, compreso Corvino, che non sembra essere entusiasta di non poter parlare direttamente con Saputo.

Anche Donadoni ha scalato le gerarchie, infatti il presidente ha deciso di dargli maggiori poteri concedendogli un ruolo molto simile a quello dei manager inglesi, in questo modo ha ristretto ancora il campo di azione di un Corvino sempre più defilato. Saputo ha così blindato il suo allenatore, dichiarando che resterà a Bologna almeno fino alla scadenza del contratto e soprattutto allontanando l’interesse di Tavecchio: Donadoni avrà pieni poteri e sarà la guida dei rossoblu per la scalata verso l’Europa.

Corvino si appresta a lasciare i rossoblu e si porterà dietro bei ricordi: ha ottenuto una promozione e un piazzamento nella colonna sinistra nella classifica. A Bologna ha perso gran parte dei suoi poteri e ora si troverebbe intrappolato da chi ha allargato l’influenza a suo discapito, togliendogli quell’autonomia per lui di grande importanza. Sul direttore felsineo si stanno già muovendo diversi club di serie A dato che è uno dei migliori nel suo ruolo e ha sempre fatto bene ovunque sia andato. La sua forte autonomia gli ha chiuso però le porte in casa Bologna proprio perchè Saputo preferisce avere collaboratori più adeguati al lavoro di squadra. Corvino non si dimetterà in questi giorni ma aspetterà la fine della stagione per poi annunciare il suo addio, probabilmente a metà maggio.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy