Corvino: “Contiamo di recuperare Destro per la Roma”

Corvino: “Contiamo di recuperare Destro per la Roma”

Intercettato dai microfoni di Sky, il direttore sportivo rossoblù ha fatto il punto della situazione sul momento della squadra e sulle strategie adottate in sede di calciomercato

Giornata intensa a Casteldebole, dopo l’accordo siglato ieri tra Sky e Bologna, la paytv satellitare ha installato le proprie telecamere a Casteldebole e seguirà da vicino tutta la giornata di lavoro al centro tecnico Niccolò Galli. Primo ospite ai microfoni di Sky, il direttore sportivo Pantaleo Corvino. Prima domanda d’obbligo, la situazione di Destro: “Ieri ha avuto un infortunio all’ultimo minuto di allenamento. Un imprevisto. Siamo fiduciosi per averlo con la Roma. Destro è un grande attaccante, per adesso sta prendendo le misure. Da qui in avanti segnerà tanto”.

Sul mercato e sulla strategia adottata dalla società: “Non era facile, siamo arrivati per ultimi in Serie A – ha affermato Corvino – abbiamo fatto tutto quello che c’era da fare in 60 giorni. Gastaldello era infortunato, avevamo due titolari, Marios e Masina, che la Serie A non l’avevano mai fatta. Abbiamo seguito una strategia rischiosa, puntando sul presente ma anche sul futuro. La proprietà vuole dare una prospettiva importante al Bologna. Dopo un avvio difficile sembra che la squadra abbia imboccato la strada giusta, tre vittorie nelle ultime quattro partite”.

La concorrenza però è difficile da battere: “Lottiamo con squadre che già da anni portano avanti una base solida, concreta. Sarà una lotta fino all’ultima partita e speriamo di essere lì per giocarcela. Oltre alla salvezza, il nostro primo obiettivo, stiamo creando le basi per il Bologna del futuro”.

Per concludere, un commento su Giaccherini, tornato su buoni livelli e convocato in Nazionale: “Abbiamo pensato ad una miscela giusta tra giovani ed esperti. Giaccherini, Rossettini, Mirante, Brienza e Gastaldello sono i nostri cardini. La convocazione in Nazionale di Emanuele per questo Bologna è motivo di orgoglio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy