Corriere di Bologna: “Via al business plan per lo stadio”

Corriere di Bologna: “Via al business plan per lo stadio”

Il Bologna ha incontrato il Credito Sportivo per verificare le condizioni di finanziamento. Si lavora al business plan.

Giorni importanti anche in ottica restyling del Dall’Ara. Ieri, l’amministratore delegato Claudio Fenucci e l’uomo di fiducia della famiglia Saputo Joe Marsili hanno incontrato il commissario straordinario del Credito Sportivo Paolo D’Alessio per verificare le condizioni di finanziamento dell’opera fortemente voluta da patron Saputo. Pare che la spesa risulti molto più onerosa del previsto, lo riporta il Corriere di Bologna.

Saputo non ha intenzione di finanziare l’opera da solo, ecco perché è necessaria la redazione di un business plan da presentare ad eventuali finanziatori. Il Bologna spera inoltre di ottenere in gestione superfici compensative a uso commerciale nei dintorni dello stadio. Zone che il club sfrutterà per ottenere i fondi necessari per i lavori. Dal punto di vista strutturale, da domani Zavanella lavorerà assieme al suo staff per redigere il progetto con le indicazioni del Ministero dopo la visione del rendering preliminare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy