Correa: “Bologna? Vogliamo dare una gioia ai nostri tifosi”. Intanto Eder è a caccia di un record…

Correa: “Bologna? Vogliamo dare una gioia ai nostri tifosi”. Intanto Eder è a caccia di un record…

Joaquin Correa è da tanti considerato il vero colpo di mercato della Samp, un talento cristallino che aspetta solo di sbocciare nel campionato italiano. A Genova puntano tanto su di lui e l’argentino, smaltito un infortunio muscolare, si candida per giocare domenica contro il Bologna a Marassi. Correa si è già messo in luce domenica nell’amichevole contro l’Entella, guadagnando e trasformando un calcio di rigore. L’argentino non è al top, ma lancia un messaggio chiaro: “Non sono al 100% – ha ammesso Correa a Samptv – ma questa settimana tornerò a posto. C’è fiducia attorno a me, a partire dal mister e dai compagni e io ne ho in loro. Domenica contro il Bologna sarà una partita difficile, sono forti ma noi pensiamo a noi stessi. Cercheremo di fare una bella partita per i nostri tifosi”. E’ invece a caccia di un record personale importante Eder, dopo le due doppiette segnate contro Carpi e Napoli, la punta oriunda fa parte di quei 18 giocatori che dal 1930 a oggi hanno segnato due doppiette nelle prime due giornate di campionato. Nessuno invece ne ha segnate tre consecutive, speriamo proprio non ci riesca Eder contro il Bologna…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy