Corazza: “Soddisfatti dei risultati del weekend. Primavera? Convinti di Troise”

Corazza: “Soddisfatti dei risultati del weekend. Primavera? Convinti di Troise”

Le parole del responsabile del Settore Giovanile rossoblù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ospite di Radio1909.it, il responsabile del Settore Giovanile rossoblù Daniele Corazza ha fatto il punto della situazione sulle varie formazioni under che già hanno iniziato il campionato e in generale sulle squadre impegnate nel weekend scorso.

Gli Under 10, 11, 12 e 13 hanno vinto tutti i tornei a cui hanno partecipato – ha affermato – Siamo soddisfatti del lavoro svolto sia per le vittorie ottenute ma anche per il confronto con altri club professionistici. E’ stato un ottimo weekend per tutta l’attività di base. Gli Under 15 e gli Under 16 hanno affrontato in campionato l’Atalanta e per questioni regolamentari non avevamo a disposizione diversi giocatori. Gli Under 15 hanno perso 3-0, gli Under 16 hanno giocato bene dal punto di vista della tenuta, ma l’Atalanta aveva qualcosa in più anche perché è una squadra che ha 9 nazionali e da noi mancavano 3 potenziali titolari perché non ci è arrivato in tempo il tesseramento. Quando si prende un giocatore fuori regione si fa un tesseramento in deroga con una documentazione maggiore e questa procedura richiede tempo, a volte può capitare che nelle prime giornate non si concluda l’iter”.

Ancora Corazza: “Gli Under 17 hanno vinto in rimonta contro il Brescia, era un match che temevamo molto e che non ci hanno consentito di spostare dopo il Nereo Rocco. La squadra era provata sia fisicamente che mentalmente e nel primo tempo non siamo scesi in campo bene, per dieci minuti abbiamo giocato poi siamo capitolati e potevamo farlo più volte. E’ stato bravo il nostro portiere a salvare il risultato. Nell’intervallo il mister è stato molto abile entrando nell’orgoglio della squdra e alla fine sono stati tre punti che come si dice in questi casi ‘ti porta l’allenatore’. Ha cambiato il volto alla squadra sorprendendo il Brescia e in dieci minuti abbiamo vinto la partita”.

Sulla Primavera: “Siamo andati avanti con le nostre idee confermando Troise e se devo fare un discorso sui singoli tutti i giocatori sono cresciuti. Siamo rammaricati per i risultati ma sul lavoro tutti gli staff hanno lavorato bene e diversi giocatori della Primavera dell’anno scorso hanno trovato squadra in Serie C. Kingsley? E’ molto migliorato rispetto a quando è arrivato qui e questa estate è stato voluto fortemente in B dal Perugia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy