Corazza (Resp. Settore Giovanile): “La proprietà investe sui giovani”

Corazza (Resp. Settore Giovanile): “La proprietà investe sui giovani”

Le parole di Daniele Corazza a Radio International

Intervenuto a Made in Bo su Radio International, il Responsabile del Settore Giovanile del Bologna Daniele Corazza ha fatto il quadro della situazione in casa Bologna:

“Il desiderio della proprietà è investire sul Settore Giovanile, noi stiamo cercando di attrezzarci al meglio e migliorare giorno dopo giorno – ha affermato – In ogni categoria abbiamo dei talenti e orgogliosamente sono molto locali. Il nostro scopo è creare giocatori professionisti”.

Ancora Corazza: “Il centro tecnico andrà a pieno regime a marzo, per il Settore Giovanile saranno cinque campi, riusciremo a fare tutto lì mentre la scuola calcio resterà negli impianti vicino allo stadio. Abbiamo un alto numero di scout, più 8 che fanno gli osservatori a livello locale e nazionale”. Gli obiettivi da perseguire: “Non si tratta solo di creare giocatori per la Prima Squadra, la Scuola Calcio cerca di aiutare i bambini ad esprimere il massimo delle proprie possibilità fino ai 12 anni, per quanto riguarda il Settore Giovanile è preparare il calciatore ad affrontare il mondo professionistico. Bisogna sognare rimanendo ancorati alla realtà perché in pochi ce la fanno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy