Con la Lazio ritorno al 4-3-3: rientrano Diawara e Mounier

Con la Lazio ritorno al 4-3-3: rientrano Diawara e Mounier

I rientri di Diawara, Mounier e probabilmente Rizzo consentiranno a Donadoni di tornare a schierare contro la Lazio il collaudato 4-3-3.

Nella partita di domenica al Dall’Ara con il Chievo il Bologna è sceso in campo con il 3-5-2, per la prima volta Donadoni ha cambiato modulo rinunciando al suo 4-3-3. La scelta è stata dettata dalle assenze, la squalifica di Mounier e gli infortuni di Rizzo e Brienza hanno infatti obbligato l’allenatore rossoblu a cambiare sistema tattico.

Vista la prestazione opaca che ha portato alla sconfitta, l’esperimento sembra fallito e il 3-5-2 potrebbe tornare nel cassetto. Non è da escludere però che in futuro Donadoni torni a utilizzare quel modulo, visto anche l’arrivo di Floccari che andrebbe a comporre una grande coppia d’attacco con Destro. In vista della sfida con la Lazio ci sarà molto probabilmente il ritorno al collaudato 4-3-3,  sistema che ha sempre dato certezze e sicurezza alla squadra. Il rientro dalla squalifica di Mounier e Diawara e il probabile recupero di Rizzo permetteranno a Donadoni di schierare la migliore formazione. L’esterno ex Sampdoria tornerà ad allenarsi questa settimana e con la Lazio potrebbe essere convocato, così tra gli infortunati resterebbero solo Maietta e Brienza.

Da oggi Donadoni inizierà a preparare la sfida ai biancocelesti, con una doppia seduta di allenamento a porte aperte da cui si potranno ottenere le prime indicazioni sulle scelte dell’allenatore. La logica fa comunque pensare al ritorno al 4-3-3 che ha permesso al Bologna di conquistare 22 punti nel girone d’andata con prestazioni di altissimo livello alternate a inspiegabili crolli.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy