Colucci: “Perché non puntare su Capello e Borini?”

Colucci: “Perché non puntare su Capello e Borini?”

Il neo tecnico della Reggiana, dopo diversi anni alla guida della Primavera rossoblù, parla dei giovani talenti cresciuti nel vivaio del Bologna.

Consigli di mercato made Leo Colucci. Lui che per diverse stagioni ha lavorato nel settore giovanile rossoblù può permettersi di fornire indicazioni utili sui giovani passati da Bologna, visto e considerato che la Federazione ha imposto nuove regole per la compilazione delle liste.

“Non l’ho mai allenato, ma il primo nome che mi viene in mente è quello di Borini – ha ammesso Colucci a Stadio – un altro giocatore sempre utile per il Bologna è Casarini, senza dimenticare Capello, un attaccante centrale che ha già vissuto esperienze importanti a Bologna e Milano e che si è rilanciato a Pisa in Lega Pro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy