Colomba: “Corvino? Ha lavorato bene, ma quando non c’è sintonia non si va da nessuna parte. Diawara?…”

Colomba: “Corvino? Ha lavorato bene, ma quando non c’è sintonia non si va da nessuna parte. Diawara?…”

Queste le parole dell’ex tecnico rossoblù Franco Colomba

Intervistato dal Resto del Carlino, Franco Colomba ha parlato a 360 gradi del Bologna:

“Cosa mi aspetto dal futuro? Basterebbe tornare nelle coppe europee che faceva il Bologna quando mi affacciai in prima squadra io più di 40 anni fa. Ma pensiamo al presente, al primo anno di A, la società ha raggiunto una salvezza senza grandi sofferenze: meglio di così non poteva andare. Corvino? Senza dubbio ha lavorato bene, ma quando non c’è più sintonia sei costretto a cambiare. Diawara? Se dovesse arrivare un’offerta enorme la devi prendere in considerazione. Perché l’esperienza insegna che un giocatore che resta controvoglia rappresenta un problema. Bigon? Lo conosco bene. Si tratta di un professionista preparato e serio, così come suo padre Alberto: un vero signore dentro e fuori dal campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy