Colloquio Donadoni-Saputo: a gennaio arriveranno i rinforzi necessari

Colloquio Donadoni-Saputo: a gennaio arriveranno i rinforzi necessari

L’allenatore ha richiesto alcuni ritocchi alla rosa.

Nonostante la distanza, l’asse Saputo-Donadoni è sempre rimasto solido. C’è piena fiducia reciproca, come dimostrano le scelte del passato: è stato il chairman canadese a portare il tecnico bergamasco a Bologna, e proprio il tecnico a rifiutare la nazionale per proseguire il percorso con il club rossoblu. Sabato i due si sono incontrati e hanno discusso la situazione attuale ma soprattutto quella futura.

Donadoni ha richiesto alcuni rinforzi che secondo lui sono necessari per rendere ancora più competitiva la squadra. Quei desideri che il mister aveva già espresso la scorsa estate, un centrale di difesa esperto e un vice Destro all’altezza, probabilmente saranno soddisfatti nella prossima sessione di mercato invernale. Molto dipenderà dai prossimi impegni in campionato e dalla posizione di classifica che si troverà a occupare il Bologna all’inizio del nuovo anno. Non arriveranno colpi ad effetto ma Saputo ha rassicurato Donadoni ed è pronto ad accontentarlo, regalandogli giocatori di spessore, non giovani da far crescere.

Lo riporta il Corriere di Bologna.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy