Collins: “Lottiamo per la salvezza, dobbiamo giocare come squadra e darci una mano”

Collins: “Lottiamo per la salvezza, dobbiamo giocare come squadra e darci una mano”

Le parole di coach Valli e di Andre Collins dopo la vittoria esterna della Virtus Bologna contro Sassari.

La Virtus Bologna torna alla vittoria in trasferta dopo più di un anno battendo Sassari con una grande prestazione del nuovo arrivato Andre Collins.

Come riporta ‘Stadio’, ecco le parole di coach Valli dopo l’importante vittoria esterna in Sardegna: “Sicuramente è stata una gara che abbiamo saputo riprendere andando sotto di 11 nel terzo quarto, e riprenderla in trasferta non è mai facile. La difesa a zona ci ha dato una mano per inceppare i meccanismi di Sassari. Abbiamo avuto un ottimo impatto dal giocatore nuovo, Collins, ma soprattutto grandi risposte da tutti: cinque giocatori in doppia cifra, due con otto punti e uno con sette, tutti hanno collaborato nelle due metà campo. Abbiamo conservato la lucidità nel finale, è questo che ci vuole per rimanere in serie A. Mi auguro che questo sia un segnale in trasferta, Collins sa cosa vuol dire giocare per salvarsi e ci darà una mano.”

L’eroe di giornata è stato senza dubbio Andre Collins, il play statunitense arrivato in settimana per sostituire l’infortunato Ray ha dimostrato fin da subito il suo valore, ecco le sue parole: “È stata una gara difficile, nel primo tempo non avevamo difeso bene, nel secondo ci siamo dati una mano e lo abbiamo fatto. Non è giusto dire che abbiamo vinto grazie a me, abbiamo vinto come squadra. La difesa a zona che ci ha aiutato a cambiare la partita nel terzo quarto in settimana l’abbiamo preparata tantissimo. Si gioca per la salvezza ed è molto importante che giochiamo come squadra, perchè questo è un gioco di squadra. Dobbiamo essere tutti e cinque pericolosi anche se in certi momenti uno deve prendere decisioni importanti.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy