Civolani:”Non è la squadra che va adattata all’allenatore, ma viceversa. Falcinelli-Di Fra, scambio fra chi non fa gol”

Civolani:”Non è la squadra che va adattata all’allenatore, ma viceversa. Falcinelli-Di Fra, scambio fra chi non fa gol”

Gianfranco Civolani ha fatto dichiarazioni critiche nei confronti del mercato a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

E’ andato in onda poco fa, su Radio Bologna Uno, l’editoriale di Gianfranco Civolani. Questi i suoi commenti salienti.

Falcinelli-Di Francesco è uno scambio tra chi non fa mai gol. Non commento sulle plusvalenze, ma scambiare alla pari un ragazzo con tre anni in meno non mi sembra una scelta giusta”.

Sul nuovo corso di Inzaghi:”Il mercato è orientato per dare ad Inzaghi giocatori adatti al suo stile di gioco. Ma è sbagliato, deve essere l’allenatore ad adattarsi ai giocatori presenti in rosa, non il contrario”.

Su Mattia Destro:”Sembra che i dirigenti del Bologna lo vogliano cacciare a calci nel didietro, e non capisco perché. Ha una media gol superiore a quelli che dovrebbero essere i suoi successori in rossoblù, eppure sembra che lo vogliano praticamente mandare via”.

E infine, sul mercato:”Manca un difensore di qualità, su 7-8 che ne ha il Bologna non se ne fa uno. Mancano ancora due attaccanti, uno se Destro rimarrà. Lapadula ha segnato tanto in Serie C e in Serie B, ma la A è tutt’altra cosa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy