Civolani: “Un Bologna normale batterebbe l’Empoli”

Civolani: “Un Bologna normale batterebbe l’Empoli”

Le parole del Civ a Radio Bologna Uno

Ospite di Quasi Gol, Gianfranco Civolani ha risposto alle domande di Sabrina Orlandi e degli ascoltatori:

“Io mi sto interrogando, mi chiedo: se il Bologna dovesse pareggiare non è meglio di un pugno in bocca? Sì, bisognerebbe vedere cosa fanno le altre. A questo punto meglio fare una vittoria e una sconfitta che due pareggi, tre punti sono meglio di due”.

Ancora il Civ: “”Noi vorremmo tutti che Crotone-Pescara finisse in parità, certamente l’Empoli è una squadra che gioca ma che non fa gol e ne prende un sacco. Fino a oggi è stato inferiore al Bologna, abbiamo paura di Marilungo e Maccarone? Un Bologna normale batte l’Empoli, ma questo è un Bologna normale?”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy