Civolani: “Smettiamo di parlare ora di Gabbiadini”

Civolani: “Smettiamo di parlare ora di Gabbiadini”

Il commento del Civ

Consueto intervento quotidiano di Gianfranco Civolani a Quasi Gol. Il noto opinionista ha parlato di stadio, di mercato e dell’ultima sconfitta con l’Empoli. Si parte dal Dall’Ara: “Dalle curve non si vede la partita, della pista d’atletica non se ne può più e bisogna coprirlo il prima possibile. Speriamo si faccia del Dall’Ara uno stadio a misura di tifoso”.

Per quanto riguarda il 2-3 con l’Empoli, il Civ la pensa così: “Non hanno dato un rigore a Masina, vado tre a tre e porto a casa un punto. L’Empoli ha giocato meglio, ha fatto ciò che doveva fare, il Bologna non è riuscito a fare altrettanto, però dico ‘dammi il rigore e poi vediamo’”.

Chiusura sul mercato e su Gabbiadini: “Per adesso non arriva, smettiamola di parlarne. Prendiamo Floccari che in Serie A ha fatto 65 gol. Gabbiadini prima o poi tornerà a Bologna, se De Laurentis chiede 25 milioni il Bologna non glieli da, ma con Oikonomou si può ottenere uno sconto. Bisogna solo avere pazienza, Gabbiadini e Destro faranno una coppia futuribile e forte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy