Civolani: “Senza identità. Siamo la succursale di un canadese”

Civolani: “Senza identità. Siamo la succursale di un canadese”

Un Civolani scontento al termine del pareggio contro L’Empoli

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Queste le parole di Civolani al termine del pareggio casalingo contro l’Empoli.

“Il Bologna ha giocato male. Nel primo tempo un po’ meglio nel  secondo male.  Il Bologna è una squadra senza identità, solo Gastaldello e Maietta si possono salvare. Qualcosa ha fatto anche Destro.
La classifica?  Se le prospettive sono quelle di un 15° 0 16° posto allora andiamo bene. Dobbiamo vincere a Crotone. Bisogna sapere se Fenucci e Saputo sono contenti, pare di si. Pare invece non siano contenti i tifosi e Donadoni. Io sono scontentissimo. Siamo la succursale di un canadese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy