Civolani: “Se Rossi perde col Palermo è impossibile tenerlo”

Civolani: “Se Rossi perde col Palermo è impossibile tenerlo”

Terzino destro, la posizione di Rossi e il rendimento di Destro. Questi ed altri i temi trattati da Gianfranco Civolanti a Quasi Gol. Si parte da Krafth: “Siamo curiosi di vederlo, noi con il numero due siamo messi male, e poi Ferrari è infortunato, capiremo se Corvino ci ha preso con lui oppure no”. Su Rossi: “Se si perde con il Palermo è impossibile tenere ancora Rossi, se pareggia penso che Fenucci e gli altri lo terranno facendo comunque un errore. Prendete l’aspetto fisico, la squadra crolla regolarmente, non può essere un caso. Evidentemente è preparata male, i giocatori del Bologna non corrono ma rincorrono l’avversario. I giocatori di vent’anni non possono durare solo un’ora”. Capitolo Destro, per il Civ dipende dal numero di gol che avrà fatto l’attaccante a fine campionato: “Quando è arrivato Destro, che è inferiore a Drogba, c’era mezza Bologna in stazione. Condannare Corvino perché ha preso Destro è difficile, vedremo come andrà il resto del campionato. Se fa 13 gol il Bologna forse si salva, se ne fa 8 no”. Qualche squadra più debole del Bologna? Il Civ risponde così: “Oggi nessuno è più debole, magari domani sì”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy