Civolani: “Salah fuori? Preferivo mancasse Gervinho”

Civolani: “Salah fuori? Preferivo mancasse Gervinho”

Nonostante la sosta di campionato, si pensa già alla prossima partita del Bologna contro la Roma, dove i rossoblu dovranno dimostrare se dopo il cambio in panchina saranno in grado di affrontare anche le squadre a sinistra della classifica.

A tal proposito Gianfranco Civolani interviene nel programma televisivo Quasi Goal: “Alla Roma manca Salah? Avrei preferito mancasse Gervinho, pur se più contenibile, non so chi gli possa star dietro. Inoltre dopo la Roma incontreremo squadre importanti come il Torino e il Napoli, io firmerei per un pareggio in tutti e tre gli incontri”. Di fatti nonostante la vicenda Rossi e il malcontento comune il Bologna è sempre riuscito ad acquisire in media un punto a partita e in merito a ciò Civolani aggiunge: “Voglio il Bologna salvo ad Aprile, ora non mi interessa. Potremmo essere anche terzultimi prima di Natale, l’importante sarà anche avvicinarci al decimo posto in primavera, inoltre calcolando un punto a partita proiettandoci ad Aprile avremo 38 punti, salvi tutta la vita”.

Come accennato in precedenza il campionato si fermerà per lasciar spazio alla nazionale di Conte: “La sosta fa bene a tutte le squadre, fa bene al Bologna per distendere i nervi e ritrovare la concentrazione, quanto alla Roma anche se non basterà per ritrovare Salah, ma va bene così” Inoltre la nazionale di Conte disputerà l’amichevole proprio in casa del Bologna al Renato Dall’Ara e ritroverà anche l’attaccante rossoblu Giaccherini: “Non è stato convocato solo perché si gioca a Bologna, certo può essere un premio ma lui è un pupillo di Conte, lui riesce a star bene ovunque, a dare un contributo positivo”.

In conclusione sul possibile ritorno di Ramirez il Civ è chiaro: “Ramirez? Se verrà con grande umiltà che non ha mai avuto né con la società, né con i tifosi e nemmeno con i giornalisti, potrebbe rinascere”.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy