Civolani: “Quando Saputo fa qualcosa io sono sempre sulla sponda opposta”

Civolani: “Quando Saputo fa qualcosa io sono sempre sulla sponda opposta”

Le parole del Civ a Sportoday

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Consueto appuntamento giornaliero con Gianfranco Civolani a Sportoday a E’ tv Rete 7. Ecco le sue parole:

Il Bologna sta puntando giocatori di seconda o terza fila, obiettivo salvezza e arrivare decimi sarebbe come vincere la Champions. Quando Saputo fa qualcosa io mi trovo sempre sulla sponda opposta. I prestiti? Bisognerebbe non tenerne nessuno. Ho letto che si riscatterà Avenatti, ma sarebbe una sciocchezza. Forse il solo Okwonkwo meriterebbe una riconferma. Sono dell’idea di cedere 12 giocatori e prenderne 8-9, ma sono sicuro che il Bologna non lo farà. Saputo prima mette a posto i gabinetti del Dall’Ara poi la squadra, io sarei di pensiero contrario. E poi delle strutture ai tifosi non può fregare di meno”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy