Civolani: “Per arrivare a quota 43, il Bologna dovrà fare dei punti importanti”

Civolani: “Per arrivare a quota 43, il Bologna dovrà fare dei punti importanti”

Classico punto del Civ su Radio Bologna Uno

Consueto ospite telefonico a Quasi Goal, Gianfranco Civolani ha parlato del calendario che attende il Bologna:

Non mi voglio togliere nessuna soddisfazione con le big, mi piacerebbe un pareggio festoso all’ultima giornata con la Juventus. Mi accontenterei anche se il Bologna facesse anche punti con le piccole, il Bologna farà una quarantina di punti. Si si potrebbe migliorare, ma devi fare dei punti importanti per arrivare a 43, magari anche perchè con alcune squadre immischiate nelle zone calde potresti far fatica”.

Esordio in Nazionale per Verdi: “Verdi è importante che abbia giocato anche 2 minuti e mezzo, ha già fatto più del capitano del Bologna dello scudetto. E’ importante vestirsi d’azzurro, Verdi è uno di quelli che ieri hanno vinto in Olanda “.

Sul tifo, vicino di nuovo alla squadra spiega: “La Curva non si è mai separata, ma si è stufata di perdere: ora tutto riappacificato, sono aperti anche gli allenamenti, si andrà a Firenze confidando in un risultato che rimane problematico”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy