Civolani: “Obbligatorio non perdere terreno dalla quartultima”

Civolani: “Obbligatorio non perdere terreno dalla quartultima”

Gianfranco Civolani ha commentato le ultime vicende riguardanti il Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Gianfranco Civolani è intervenuto a Sportoday per parlare delle novità in casa rossoblù.

Sulle prossime sfide: “Questo Bologna è una valle di lacrime. E’ bene che non si crei un eccessivo divario con la quartultima prima di gennaio, quando la squadra verrà rinforzata”.

Su Prandelli: “Non lo avrei mai preso a Bologna. Credo che non abbia più niente da dire”.

Su Orsolini: “Ha tutto per diventare un campione, a differenza di Pulgar. Dovrebbe giocare trequartista, in una zona di campo dove possa risultare incisivo, il più vicino possibile alla porta. Ha due piedi strepitosi, che lo possono portare dove vuole”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy