Civolani: “Nuova ala di Casteldebole? Sarebbero inutili buoni contenitori per giocatori mediocri”

Civolani: “Nuova ala di Casteldebole? Sarebbero inutili buoni contenitori per giocatori mediocri”

Il Civ su Radio Bologna Uno pretenderebbe un innalzamento del tasso tecnico della rosa

Ecco le parole di Ginafranco Civolani nel suo classico punto quotidiano su Radio Bologna Uno:

Tutti sanno come la penso. Andrebbero presi buoni giocatori, inutile avere buoni contenitori per giocatori mediocri. Speriamo che Saputo prima o poi capisca che dovrà acquisire giocatori di un certo valore per non arrivare 14esimi tutti gli anni. Dzemaili probabilmente andrà via prima, ma Saputo ha fatto anche sapere che andrà degnamente sostituito anche se non credo accadrà con un giocatore di pari livello. Saputo non è un benefattore, ma un grande imprenditore che deve comunque perseguire un profitto. Si sta comportando bene, ma vorrei un Bologna un po’ più competitivo”.

Sul futuro rossoblu spiega: “Se non ci saranno 2 innesti per reparto, non è detto che l’anno prossimo ci siano tre già retrocesse come quest anno.Donadoni ? Io l’anno prossimo lo cambierei, ma hanno lui e il suo staff un robustissimo contratto da onorare. Il problema sarebbe con chi sostituirlo, non prenderei un allenatore a rischio tipo Semplici”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy