Civolani: “No a Ramirez, per l’Europa serve Gabbiadini e uno alla Cuadrado”

Civolani: “No a Ramirez, per l’Europa serve Gabbiadini e uno alla Cuadrado”

Le parole di Gianfranco Civolani a “Quasi Gol”.

Ospite della trasmissione radiofonica “Quasi Gol”, Gianfranco Civolani ha parlato del blitz esterno del Bologna in quel di Reggio Emilia: “Forse ci siamo preoccupati troppo per l’impegno del Mapei Stadium, io per primo. Del resto lo dicono i numeri che la squadra di Donadoni è più forte di quella di Di Francesco“.

Il nostro centrocampo ha surclassato il loro – commenta il giornalista bolognese -. Ci stavano quattro gol di differenza. Fra i singoli come non citare Morleo, che ha contenuto bene Berardi. Non so se il Bologna riprenderà il Sassuolo, ma siamo ad un pelo dalla parte sinistra. Dobbiamo smettere di prendere sempre più di un gol in casa.“.

Sul commento di Di Francesco sulla rete di Floccari, Civolani dice :”L’atteggiamento dell’allenatore neroverde non è stato il massimo, anzi tutt’altro. Non è mai stato molto simpatico“.

Il “Civ” chiude col mercato: “Con Saputo si può cominciare a sentire profumo d’Europa. Servono però giocatori come Gabbiadini e uno alla Cuadrado. Ramirez resti pure in Inghilterra”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy