Civolani: “Nel finale temevo la sconfitta, contento del pareggio. Bene Zuniga.”

Civolani: “Nel finale temevo la sconfitta, contento del pareggio. Bene Zuniga.”

Il commento del Civ sul pareggio di oggi tra Bologna e Lazio.

Intervenuto a “Solo Calcio” Gianfranco Civolani ha commentato la partita di oggi tra Bologna e Lazio terminata con un 2 a 2.

Ecco le parole del Civ: “Il risultato ci sta, abbiamo pareggiato con una squadra più forte di noi quindi bisogna essere contenti. Il Bologna fa fatica a preservare i risultati, anche col Napoli avevamo rischiato. Abbiamo sofferto molto sulla fascia di Rossettini anche perchè giocatori come Lulic, Keita e Candreva sono molto forti. Negli ultimi tratti di partita temevo la sconfitta quindi il pareggio mi soddisfa ed è un risultato giusto per quello che si è visto in campo, adesso bisogna continuare a lottare e soffrire perchè il vantaggio sulla terzultima è di soli 6 punti e questo Carpi va come la Juve.”

Civolani ha commentato anche l’esordio dei due neo-acquisti rossoblu Floccari e Zuniga: “Buon esordio per Zuniga, Floccari ingiudicabile.”

Infine ha detto la sua sull’operato dell’arbitro: “Partita difficile ma il direttore di gara ha deciso bene sulle cose importanti, rigore e rosso ci stanno.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy