Civolani: “Napoli squadra di livello internazionale. Destro? Se non sta bene non lo rischierei”

Civolani: “Napoli squadra di livello internazionale. Destro? Se non sta bene non lo rischierei”

Le parole del Civ.

Gianfranco Civolani ai microfoni di Quasi Gol su Radio Bologna Uno ha parlato della situazione del Bologna, a due giorni dalla trasferta a Napoli: “Probabilmente perderemo. Il Napoli in Champions ha fatto quello che doveva, è una squadra di caratura internazionale. Doveri? È un arbitro sufficientemente bravo”.

Su Destro: “Se non sta bene non lo farei giocare, le alternative ci sono. Lo vogliamo al meglio contro la Samp. Lui è un attaccante d’area troppo altruista, non guarda la porta. Per non fare discutere bisogna segnare sempre. Viviani? Ci sono Pulgar e Nagy. Mi sembra un po’ presto per far giocare l’ex Verona. Taider e Dzemaili sono i titolari sicuri, il terzo posto se lo giocano diversi giocatori. Torosidis al posto di Masina? Non gioca in campionato da più di un anno, sulle scelte fidiamoci di Donadoni”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy