Civolani: “Mercoledì pronostico all’apparenza chiuso”

Civolani: “Mercoledì pronostico all’apparenza chiuso”

Intervenuto a Quasi Gol, il giornalista Gianfranco Civolani ha commentato l’ultima giornata di campionato. Il gol di Mounier è decisamente piaciuto al Civ: “Forse abbiamo trovato un’ala di discreto livello, il gol del francese è quello che tipicamente fanno le ali pure”. Si passa alla partita di mercoledì, per il Civ rischia di non esserci storia: “Tutti sanno che la Fiorentina è più forte del Bologna, faranno 20 punti in più di noi minimo. Il pronostico è 1 fisso, con qualche timida speranza di X. E’ importante invece il match con l’Udinese, adesso ne abbiamo due dietro e tre che sono a pari punti con il Bologna. Una di queste secondo me è destinata a soffrire tantissimo, ed è l’Udinese. Se comunque a Firenze perdi due a uno e il gol lo fa Destro, significa che l’attaccante inizia a dare segni di vita”. Chiusura sul livello della Serie A: “Sembrerebbe una Serie A livellata verso il basso, però due squadre italiane in Champions hanno fatto molto bene. Bisognerebbe vedere in campo internazionale l’Inter, squadra che potrebbe arrivare tra le prime tre. La sconfitta con il Sassuolo ci può stare se i neroverdi arrivano tra le prime dieci”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy