Civolani: “Mercato incomprensibile”

Civolani: “Mercato incomprensibile”

Le parole del Civ a Radio Bologna Uno

Consueto punto quotidiano del Civ a Quasi Gol, ecco il suo parere dopo Genoa-Bologna:

“Se ci si aspetta un Bologna che vinca spesso allora non ci siamo, se invece pensiamo di avere una squadra fisiologicamente limitata e che arriva quindicesima un pari esterno ci sta. Spezzata la catena delle sconfitte, guadagnato un punto su alcune squadre che sono dietro o lì vicino. Se ci si accontenta di questo va anche bene – ha ammesso – Per altri obiettivi servono investimenti intelligenti, mirati ma anche importanti. Il mercato del Bologna non l’ho capito e condiviso, la squadra è stata indebolita senza dubbi, l’anno scorso il Bologna è arrivato quattordicesimo e infatti ora è quindicesimo”.

Ancora il Civ: “La tifoseria ha capito che questo proprietario ti garantisce la permanenza in Serie A ma poco altro nell’immediato, Saputo mi pare abbia detto che anche il prossimo anno ci si accontenterà di quel poco che arriverà. Dobbiamo prepararci già ora al quindicesimo posto anche per il 2017/2018. Petkovic? Rimpiangiamo già Destro. C’è poi un allenatore che a Bologna ha già concluso il suo ciclo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy