Civolani: “Il Bologna di ieri ha dimostrato che farà tanta fatica a segnare”

Civolani: “Il Bologna di ieri ha dimostrato che farà tanta fatica a segnare”

Il punto del Civ a SportToday

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il noto opinionista bolognese Gianfranco Civolani è intervenuto sulle frequenze di Radio Bologna Uno.

Sulla partita di ieri: “Nell’amichevole di ieri il Bologna a cui abbiamo assistito era una squadra un po’ arrangiata, mancavano sette titolari tra infortuni e Nazionali. Ieri, però, si è visto che si fa tanta fatica a fare gol. Mi è piaciuto molto Orsolini, e ho apprezzato molto gli inserimenti dei due giovani Kingsley e Brignani“.

Sul mercato: “Uno o due innesti arriveranno sicuramente. In uscita, stanno arrivando offerte per giocatori come Pulgar: sono convinto che se la Sampdoria offrirà 12 milioni il Bologna accetterà, indebolendo la squadra. In attacco dipendiamo molto da Santander, dal momento che Destro l’ho visto molto fuori forma”.

Sugli abbonamenti: “Siamo arrivati già a quota 5mila, ma non sono così convinto che si supererà quota 13mila come scrivono tutti. Eppure come traguardo non era irraggiungibile: bastava non prendere giocatori come Santander e si poteva tranquillamente raggiungere quota 18mila”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy