Civolani: “I napoletani sono tutti simpatici tranne uno”

Civolani: “I napoletani sono tutti simpatici tranne uno”

Le parole del Civ a Radio Bologna Uno.

Intervenuto a Quasi Gol, il noto opinionista bolognese ha parlato dell’attuale situazione del Bologna.

Su De Laurentiis: “I napoletani sono tutti simpatici, ce n’è solo uno odioso. Poi De Laurentiis ha ragione, agli albori del calcio si giocava in 4 e vinceva sempre il Genoa…Dai, dice delle cose profondamente odiose perché è un uomo odioso”.

Ancora il Civ: “Se Verdi fa 5-6 gol diventa un giocatore molto importante, sa giocare al pallone, non è in finisseur, ha già fatto due gol e mi basta che ne faccia 6. Se li fa è un acquisto azzeccato”.

Sul Bologna da trasferta: “Nel nostro campionato gli attaccanti sono tutti superiori ai difensori, non bisogna sorprendersi se una squadra con buone punte fa tre gol. Dimentichiamo subito Napoli, una partita in cui al ventesimo del secondo tempo il Bologna era in partita e faceva soffrire il Napoli. Sarri ha dato un’occhiata alla panca e ha messo Milik”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy