Civolani: ” I migliori del 2016 sono stati ceduti ”

Civolani: ” I migliori del 2016 sono stati ceduti ”

Il punto della situazione del Civ, intervenuto a Radio Bologna Uno

Interrogato sul 2016 del Bologna Gianfranco Civolani ribadisce il pensiero secondo cui la squadra è stata indebolita: ” I migliori dell’anno sono stati Mirante, Giaccherini e Maietta. Ma una spanna sopra tutti Diawara, che non avevo dubbi, sta facendo molto bene anche al Napoli”. E prosegue “Fa capire tante cose il fatto che di questi oggi non ce ne siano più ben due nel Bologna ”.

Sulla stagione predica cautela il Civ: ” Il calendario è orribile. Rischi di avere 23 /24 punti fra 50 giorni, vedremo le altre dove saranno”.

Argomento principale naturalmente, è stato il mercato con la grande stima del giornalista per Ganz: “Prenderei Ganz: Zarate e Biabiany non si possono acquistare per il semplice motivo che non si vuole spendere. Lasciamo perdere la barzelletta Cerci: Ganz è bravo, una scommessa che si può vincere e che potrebbe anche aiutare Destro in zona gol”.

Cosa serve? Un mercato mirato e dignitoso per vedere se per il momento da 15° si riesce ad arrivare a 13°. Ci sono tanti giovani interessanti in Sudamerica che mi intrigherebbero e guardando in casa, Viviani lo riscatterei , può diventare un grande giocatore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy