Civolani: “È un Bologna da 45 punti, manca ancora qualcosa in attacco”

Civolani: “È un Bologna da 45 punti, manca ancora qualcosa in attacco”

La parole del celebre giornalista bolognese.

Gianfranco Civolani è intervenuto a Quasi Gol su Radio Bologna Uno parlando della situazione in casa Bologna: “Possiamo migliorare il posizionamento rispetto allo scorso anno. Il mercato è chiuso, salvo offerte dell’ultimo momento. Il Bologna probabilmente cederà Morleo o Mbaye, così tornerà utile Torosidis. Il greco non sarà titolare perchè da tempo gioca poco. Il Bologna è ancora un po’ anemico e incompiuto nel reparto offensivo, non siamo più deboli dello scorso anno, ma diversi. Possiamo fare 45 punti, sicuramente più di 40 e meno di 50. Sadiq? È un eccellente prospetto, ha il gol addosso ma è molto giovane: potrà fare comodo. Balotelli? Da due anni è fuori dal mondo del calcio. La gara con il Torino? I granata sono più forti del Bologna. I rossoblu fanno fatica a segnare e senza gol non si fa risultato. È favorito il Toro ma di poco”.

Il Civ ha parlato anche di Basket: “La Fortitudo è una delle più forte, ma viene promossa solo una squadra. La Virtus può arrivare settima o ottava”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy